Progetto Lagunaè
Nuove vie lagunari su antichi percorsi
veneziani tra cultura e sostenibilità

Il progetto consiste in una rete aziendale composta da strutture ricettive e ristorative e da operatori che in varie attività intervengono in laguna in tema di intrattenimento, animazione e guida nel territorio e che, volontariamente, aderiscono ad una Carta Etica di Turismo Responsabile. Il progetto è parte di VENICE TO EXPO 2015.

È un progetto nato per divulgare un nuovo messaggio turistico di valorizzazione e implementazione di suggestivi itinerari nella gronda lagunare veneziana, con punti di arrivo e destinazione da Chioggia a Caorle. Tutte le aziende in rete partecipano in modo congiunto, con le loro specifiche competenze, all’assunzione di decisioni e all’integrazione dei propri sforzi al fine di progettare, realizzare e produrre beni o servizi, scambiare informazioni e altre risorse per adattarsi ad una fruizione turistica responsabile del territorio e dei suoi abitanti. Si suddividono in Testimonials (aziende ricettive e ristorative), Actors (aziende, enti e associazioni che sviluppano attività turistiche in laguna), Partners di sistema e/o business (aziende e/o associazioni che implementano i servizi di rete). Infatti, l’obiettivo è il turismo responsabile come fattore di crescita e progresso del territorio.

Le aziende saranno, perciò, promotrici sia delle opportunità che delle fragilità del territorio in questione da tutti i punti di vista: naturalistico, enogastronomico, culturale, artistico, storico e paesaggistico. Gli operatori coinvolti sono eccellenze e testimonial del territorio e della sua valorizzazione, non solo dal punto di vista socio-culturale ma anche in termini di sostenibilità ambientale.